Indio

Gianni Bordin “Indio” Edizione Lavoro – Macondo Libri pag. 134 € 9.30

“Non mi vergogno più della mia nudità. Questo me lo hanno già dato. Accettarmi per quello che sono, senza vergogna e senza malizia. Amarmi e rispettarmi… Allora dico una cosa strana, che non avevo nemmeno pensato: mi piacerebbe che a Sonia facessero i segni”. Dopo aver lavorato per diversi anni presso l’ospedale di Asiago, nel 1989 si licenzia per andare in Brasile come volontario. Il libro racconta la sua esperienza in Amazzonia.