La rinascita dell’utopia

Carmine di Sante “La rinascita dell’utopia” Edizioni Lavoro pag.90 €6.20

La caduta del muro di Berlino e il crollo dei regimi comunisti hanno segnato il declino dell’Utopia: la straordinaria Idea-Convinzione che può esserci per tutti liberazione dalla malattia, dalla penuria e dalle ingiustizie e che sulla tera è possibile instaurare il regno della felicità e dell’uguaglianza.

Per l’autore, Utopia è la necssaria compagna di viaggio anche per l’uomo del Nuovo Millennio ma dev’essere ripensata e riformulata: non come trasformazione del mondo oggettivo bensì come cambiamento del mondo soggettivo.