Mujeres

Bruna Peyrot “Mujeres” donne colombiane tra politica e spiritualità Edizioni Città Aperta – Macondolibri € 18,00

il libro raccoglie la storia delle fondatrici dell’Escuela, un importante centro per dirigenti sindacali donne operante all’interno della CUT (central unitaria de los trabajadores), il più grande sindacato colombiano. Le vite di queste donne sono strettamente intrecciate alle complesse vicende della Colombia, un paese travegliato da una lunga guerra interna. I loro racconti narrano genealogie familiari portatrici di memorie secolari e paesaggi umani e naturali che riflettono le dimensioni di una terra in cui la vita quotidiana si compone di tante polarità: violennza e pacifismo, magia e politica, ateismo e religiosità. I loro percorsi sono stati quelli di donne «forti» in una società senza uomini perché assenti: morti, emigrati, clandestini o maschilisti.