Conseguenze politiche della speranza: le opere di fede sono anche opere politiche

Convegno «Se la democrazia non è pedagogia popolare, non esiste»
Asiago, 28 agosto 2010

Suggestioni e riflessioni del prof. Roberto Mancini
Filosofo e scrittore. È ordinario di filosofia teoretica all’Università di Macerata.
Sposato, padre di due figli, vive a Civitanova Marche. Comunicatore brillante e acuto conoscitore del pensiero e della società italiana.
Autore di molti libri, l’ultimo è uscito a luglio, Per un’altra politica. Scegliere il bene comune, Cittadella Editrice.

[audio:2010ConvegnoAsiago/ManciniRoberto.mp3]