Associação Beneficente Amar

CHI SIAMO?

L’associazione beneficente Amar che sviluppa il programma IN CAMMINO VERSO LA CITTADINANZA ha la sua sede nel quartiere di Grajaú, nel comune di Rio de Janeiro. Attualmente sviluppa 12 progetti sociali, educativi e professionali che hanno lo scopo di riscattare l’autostima delle persone e formare per il pieno esercizio dei diritti e dei doveri di cittadino. Si prende cura di circa 700 tra bambini, giovani e adulti che si trovano in una situazione di rischi sia personale che sociale. Questo lavoro coinvolge anche le famiglie e le comunità povere non solo dell’area circostante a Grajaú (favelas del complesso di Lins), ma anche Acarí, Ramos e del comune di Duque de Caxias.

Convinti del potenziale che queste comunità hanno e nella capacità di protagonismo e coinvolgimento di ciascuno, il programma IN CAMMINO VERSO LA CITTADINANZA cerca di affrontare la dura realtà sociale in cui viviamo avendo come base i valori della giustizia, della solidarietà e dell’amore.

I NOSTRI PROGETTI

EDUCANDO ALLA VITA DA CITTADINI: Giovani che sono stati aiutati dall’associazione nella loro infanzia che si preparano a diventare educatori sociali.
Totale 14 persone

EVANGELIZZAZIONE DI GIOVANI E ADOLESCENTI: Promuove momenti di incontro per giovani che vogliono confrontarsi con la persona di Gesù Cristo. Aiuta a vivere la fede e l’amore per il prossimo in tutti quelli che sono aiutati dall’associazione. Stimola la formazione di gruppi di animazione nelle comunit6agrave;.
Un gruppo di 20 giovani

GRUPPO DELLE GIOVANI DONNE Aiuto mensile con una borsa di studio ad un gruppo di giovane donne perché possano frequentare corsi professionali per inserirsi nel mercato del lavoro. Accompagnamento della crescita di ciascuna per uno sviluppo integrale.
Un gruppo di 30 giovani donne

BUFFET “PANE E BANANA” Prepara e inserisce i giovani nel mercato del lavoro attraverso un corso che forma cuochi e camerieri.
Gruppo di 20 giovani

CACHOEIRINHA (Cascatella) Rafforza il ruolo della donna in famiglia e nella comunità attraverso un appoggio psicologico affinché la donna e la mamma possa avere un ruolo centrale nel processo della trasformazione sociale.
Due gruppi per un totale di 50 donne.

AZIONE PEDAGOGICA DI RINFORZO SCOLASTICO Attraverso il rinforzo scolastico si sviluppa anche un lavoro pedagogico. I bambini oltre allo studio occupano il tempo fuori della scuola facendo attività culturali, sportive, ludiche e si garantisce una buona alimentazione.
Casa Dom Helder (34 ragazzi) , Rio Comprido (80 ragazzi) Duque de Caxias (30 ragazzi) totale 144 ragazzi

ABBORDAGGIO AI BAMBINI DI STRADA Alcuni educatori tutti i giorni vanno sulla strada per incontrare ragazzi e giovani che li vivono, offrendo un aiuto immediato e ricostruendo dei legami affettivi che creano quella fiducia che può facilitare il ritorno alla famiglia di origine.
Adesso avviene a São Cristovão con i ragazzi che dormono alla rodoviaria.
Il gruppo che incontrano quotidianamente varia dai 10 ai 20, ma i ragazzi conosciuti sono in circa 70.

PADRINI Adozioni a distanza, attraverso un aiuto finanziario a bambini di famiglie povere. I padrini stabiliscono un accompagnamento affettivo e periodico attraverso le lettere. Qui ci sono 126 bambini adottati

CORSO DI INFORMATICA Offre un corso base sull’uso del computer che permette ai ragazzi e ai giovani di imparare ad usare questo importante strumento.
Ci sono 5 turni per un totale di 158 giovani.

PICCOLA SCUOLA DI CALCIO DI RAMOS Attivit6agrave; sportiva al sabato e domenica per i bambini e ragazzi della comunità di Ramos Al sabato e alla domenica vi partecipano circa 80 ragazzini.

AIUTO PEDAGOGICO PER ADOLESCENTI DELLA COMUNITÀ DEL “MORRO DOS MACACOS” (favelas chiamata Collina delle scimmie) Aiuto pedagogico per adolescenti in una situazione di grave rischio sociale.
Qui ci sono circa 20 giovani seguiti.

INTERSCAMBIO CULTURALE CON GIOVANI DI ALTRI PAESI. Ospitalità per giovani stranieri che sono interessati a conoscere la situazione sociale in cui viviamo e desiderano lavorare come volontari nei diversi progetti.
Questo programma è stato iniziato nel maggio del 2001. Ha come obiettivo principale lo sviluppo integrale e l’inserimento sociale di bambini, adolescenti e giovani in situazione di povertà, di marginalizzazione; riscattando la loro dignità e formandoli per una vita da cittadini.

COME PARTECIPARE

L’associazione funziona da lunedì a venerdì, dalle 8.00 alle 17.00, il sabato dalle 10.00 alle 17.00. I bambini e giovani che partecipano ricevono la colazione, il pranzo e la spuntino pomeridiano, cose di estrema importanza per la loro crescita.

Vieni a formare una rete di volontari per promuovere e difendere i diritti dei bambini e adolescenti. Diventa un agente trasformatore in casa, nella strada e nella vita.