Giornale di bordo

Dopo aver diretto per molti anni il mensile CEM Mondialità, Arnaldo De Vidi è volato nei dintorni di Manaus, in Amazzonia, nel settembre 2007 per iniziare una nuova esperienza pastorale.
Seguite il suo Giornale di bordo, troverete le sue esperienze raccontate con la profonda leggerezza che ha sempre contraddistinto i suoi scritti.

Breve biografia di Arnaldo De Vidi

Nato a Roncade (TV). Sacerdote missionario saveriano dal 1967.
Ha conseguito una specializzazione in inglese e teatro negli USA; in lingua e cultura cinese a Taiwan. Laureato in “Teologia con specializzazione in missionologia” in Brasile.

Sceneggiatore di film e cortometraggi, direttore del giornale Kosmos (Brasile), “visiting professor” di storia delle religioni all’Unicamp (Brasile). Vicedirettore dell’AGEN (agenzia ecumenica di notizie), assistente del MST – movimento dei senzaterra.

Ha vissuto tre anni a Taiwan e venti in Brasile.
Scrive su giornali e riviste. Dal 1998 al 2005 è stato il direttore di Cem Mondialità.

Tra le sue pubblicazioni: l’Omino della Teiera (Favole cinesi), 1975; gli occhi del Drago (favole cinesi, con Sandro Danieli) 1993; Poesia e intercultura, 2003; Via crucis del Regno, 2007, tutte presso EMI.