Ultimi scritti in Dal silenzio

Verremo noi

E adesso per favore non mandateci più nessuno a vedere i progetti sociali, le favelas e i meninos de rua. Che tra un po’ organizzeremo noi le escursioni da qua. Leggi

In cantina

La tristezza si fa di piombo al rovistare nel cassetto e trovare un vecchio scritto una quindicina di anni fa. Praticamente un secolo. Una specie di diario in cui raccontavo a me stesso le attività svolte nella favela. Leggi

La lettera trovata

J'accuse, come Zola, perché conosco i nomi, ma non ho le prove, come Pasolini. La parte ignobile del dispensatori del bene raccontata come uno sfogo, che racchiude un vero che nessuno vuole vedere, nessuno vuol raccontare, perché ci serve, perché ci redime, ci autoassolve. E chi paga sono gli ultimi. Leggi

I puri di cuore

È sbagliato spiegare tutte le caratteristiche di una persona solamente prendendo in considerazione l’età: l’essere umano nasce INTERO! Basta vedere come fin dalla più tenera età e di anno in anno noi siamo sempre gli stessi, amiamo sempre le stesse … Leggi

Soluções, Soluzioni parte II

Si considera naturale il fatto che un agente possa uccidere. Infatti è naturale. Loro, gli agenti, i soldati, uccidono davvero. E uccidono perché si sentono nel diritto di farlo. Leggi

A Melhor Juventude, La Meglio Gioventù

A partire da un raziocinio logico, un uomo può persuadere se stesso che la sua salute migliererà ad ingoiare rospi vivi; E così razionalmente convinto, ne ingoia uno, e pure un altro, però al terzo rospo il suo stomaco si … Leggi