Ringraziamenti

A quanti hanno partecipato al nostro cordoglio in morte di don Giuseppe, con le parole, lo scritto e la presenza, rivolgo queste parole di ringraziamento affettuose. 

Cerco  di raccogliere i vostri messaggi e metto insieme le numerose parole e frasi in un unico testo, per rispondere a tutti e ciascuno, per esprimere riconoscenza e ricambiare l’amicizia e l’affetto, la stima e il cordoglio,  la memoria e la nostalgia per un uomo che ha vissuto intensamente là dove gli uomini, la provvidenza, la sua scelta di vita lo hanno posto per essere maestro e guida, fratello, amico, compagno, operaio, manovale, formatore, e apprendista, a partire dal suo paese di Pove del Grappa,  fino a Comacchio, Bologna, il Brasile, fino a chiudere la sua vita in Italia, ma sempre aperto a nuove relazioni e nuovi orizzonti.   

Ora riposa in pace nel cimitero del suo paese e cammina sui sentieri delle sue montagne, senza perdere di vista la Terra che lo ha cresciuto.

Giuseppe, prete e viandante ci porterà nel suo cuore e nei suoi pensieri.

Con affetto e stima, assieme ai familiari di Giuseppe,  ripropongo il nostro grazie per il cordoglio e la vicinanza di tutti e ciascuno

Gaetano Farinelli

    Pove del Grappa, 20  ottobre 2019