logo macondo

Associazione MACONDO

per l'incontro e la comunicazione tra i popoli

Lettera del presidente Farinelli alla vigilia della festa nazionale (che non si terrà)

Il presidente di Macondo, Gaetano Farinelli, ha scritto ai soci e ai simpatizzanti e amici dell’associazione, una lettera alla vigilia della festa nazionale che avrebbe dovuto tenersi domani sabato 23 e domenica 24 maggio 2020. La pandemia ci ha impedito per la prima volta di tenere quella che sarebbe stata la 32ª festa nazionale di Macondo. Nella lettera il presidente tocca i temi che erano previsti per la festa che sarebbe stata la prima senza il fondatore Giuseppe Stoppiglia.