Lezione dal mondo sospeso

Qualche mese fa, in una sala cinematografica padovana.Gli spettatori hanno appena finito di vedere il (bel) film di Alberto Valtellina e Paolo Vitali La scuola non è secondaria, girato durante il primo lockdown al liceo “Mascheroni” di Bergamo. Fra il pubblico padovano c’è una nutrita rappresentanza di studenti e studentesse di scuole secondarie. Un ragazzo continua a leggere

Lo strano caso del matematico e il ciclo-fattorino

Paradossi«Professore, cosa ci fa lei qui?». Mio figlio aveva appena aperto la porta di casa al ciclo-fattorino (oramai con l’inglesismo dilagante, rider) e riconosciuto, dietro la mascherina di ordinanza e il fare veloce imposto dalle mansioni che quel ruolo riveste, il suo professore di matematica, supplente per alcuni mesi al liceo.Al mio arrivo, lo sbigottimento continua a leggere

Fare o non fare. Non c’è provare

Il saggio Yoda ammonisce il giovane Skywalker ne L’impero colpisce ancora. Il tirocinante jedi si allena, ma il suo «ci proverò» suggerisce rassegnazione: sta sperimentando il proprio limite, tentenna. Il Maestro lo inchioda all’alternativa secca: si tratta di decidersi per agire oppure per non farlo, tertium non datur. La severità delle parole rimanda all’assenza di continua a leggere

Il lessico del contagio: parole in pandemia

È raro poter datare, con una certa precisione, e in un breve lasco di tempo, l’inizio di un proliferare linguistico di livello planetario che, a valanga, ha travolto la vita personale.affettiva, sanitaria, sociale, politica, lavorativa, scolastica, economica di ognuno di noi e delle nostre comunità di appartenenza. Solitamente le parole evolvono nel tempo, con cauta continua a leggere

La voglia di letargo e il movimento giusto

È un autunno triste. La coincidenza di tanti elementi nefasti – la guerra in Ucraina (con il ritorno della minaccia nucleare), la pandemia, la siccità, la crisi energetica – sta diffondendo una paura crescente. Quindi non sorprende che la reazione del grande pubblico – la massa che sente di dover solo subire gli eventi – continua a leggere

Madrugada 128

E’ online il numero 128 di Madrugada, la rivista dell’Associazione Macondo. Il monografico di questo numero è curato dal nostro redattore prof. Giovanni Realdi, docente di storia e filosofia presso il liceo scientifico statale “Galileo Galilei” di Selvazzano Dentro (Padova) con contributi di alcuni suoi studenti e colleghi ed è dedicato alla scuola alla prova della pandemia.

Vi racconto il mio Burkina Faso

Intervista a Damien Farma 1.- Di che attività sociale ti occupi in questo momento? Lavori ancora con l’associazione tedesca? Lavoro per una organizzazione tedesca che si chiama Health Focus. Health Focus collabora con la cooperazione tedesca (GIZ) per l’attuazione di un programma nominato Pro-Enfant (Pro-bimbo), attuazione dei diritti dei bambini in Burkina Faso. Lavoro in continua a leggere

Nasce Melquíades

Da oggi il sito si arricchisce di un nuovo segmento. In realtà stiamo riprendendo un’idea che ci aveva accompagnato all’inizio degli anni 2000, quando il sito aveva fatto capolino del vasto mondo del web, rinnovandola.Quando partimmo era nostra intenzione dare a naviganti telematici un attracco dove poter trovare delle informazioni su quanto si stava muovendo continua a leggere

Gennaio – Settembre 2019

6/1/2019SALVINI CATTOLICO?! Ama il prossimo tuo come te stesso. Ama l’altra religione come la tua religione. L’altra cultura come la tua cultura. Chi si dà importanza dimostra di non averla. Il cielo con qualche nuvola chiara è più bello del cielo assolutamente azzurro. Peccatori siamo noi, perché trasgressori, ma perché ancora lontani da dio, mossi continua a leggere

Luglio-Dicembre 2018

5/7/2018CONFINI… “Gli amanti si spingono semprea calpestare i confini l’uno dell’altro”( Rainer M. Rilke) Il grande poeta austriaco mette in guardia coppie o amici a non travalicare mai il confine dell’intimità più profonda. Ci sono, infatti, momenti in cui è necessario restare soli con se stessi, con i propri pensieri, pronti, a sollevare il coperchio continua a leggere